venerdì 26 agosto 2016

sta arrivando il sole


sta arrivando il sole......
si prevede una calda giornata





questa mattina...


BUON GIORNO
e buon sabato a tutti



le mie ricette: torta con mele allo yogurt

Ultimamente faccio dolci con frutta del mio orto visto che abbonda
e questa volta ho usato le mele per fare una torta morbida allo Yogurt


Torta con mele e yogurt cotta nel forno a legna



Ingredienti per una teglia da 30 cm:

1 kg. e mezzo di mele,
600 g. farina,
450 g. zucchero,
5 uova,
10 cucchiai olio di semi,
14 cucchiai d'acqua,
un vasetto di yogurt agli agrumi,
un limone biologico,
1 bustina e mezzo di lievito per dolci.

Queste dosi possono essere dimezzate.


Si sbattono bene le uova con lo zucchero.

Si aggiunge la buccia grattugiata del limone usando solo la parte gialla, poi si aggiunge lo yogurt e si mischia.

Usando lo stesso cucchiaio si aggiunge l'olio di semi e l'acqua mischiando con delicatezza.


Al tutto si aggiunge la farina con il lievito e poi le mele tagliate in piccoli pezzi.


Si versa il tutto in una teglia unta con burro e infarinata oppure rivestita con carta da forno.

Si cuoce in forno a 180 gradi per circa 45-50 minuti



giovedì 25 agosto 2016

dal mio orto: girasoli


Buon giorno a tutti voi



I miei racconti: tre colpi di bacchetta



Furono tre colpi di bacchetta a riportarmi in quell'aula dove gli altri ridevano di me.

Tre colpi di bacchetta , due sulla lavagna ed uno sulla mia testa.

Era la fine di maggio e il maestro prima di scrivere sulla lavagna aveva aperto la finestra.

Entrò un canto, veniva dai prati sopra la scuola, stavano falciando il fieno.

Era un canto, forse stonato ma bello, nasceva dalla voglia di evadere da quella vita, era un canto d'amore.

 Cantavano tutti assieme, donne, uomini e ragazze.

Tra poco si sarebbero seduti sotto il ciliegio selvatico, avrebbero steso a terra un panno e sopra avrebbero messo il loro pasto, mangiando tutti assieme ed avrebbero bevuto direttamente dal fiasco impagliato che quasi sicuramente conteneva vino fragolino, un vino con pochi gradi giusto da bersi nelle giornate calde.

Avevo voglia d'imparare da loro, dai loro gesti dai loro racconti, da quel mondo che da li a poco sarebbe cambiato.

Ma quei colpi di bacchetta mi riportarono in quella stanza dalle pareti macchiate di muffa ed a quei numeri sulla lavagna che per me non avevano un senso.

martedì 23 agosto 2016

non è normale


Quest'estate ho notato che molte piante hanno strani comportamenti forse dipende dal fatto che c'è stato un inverno insolitamente caldo?

Ci sono castagni che in questo periodo stanno fiorendo per la seconda volta....







Questo è la terza volta che fiorisce
si possono vedere i cardi ingrossati, quelli più piccoli sviluppati da una seconda fioritura fuori stagione ed ora sta facendo altri fiori.


more selvatiche

Quest'anno un po' con ritardo iniziano a maturare le more selvatiche



Con le more si può fare un'ottima marmellata ma richiede pazienza e tempo se vogliamo togliere i semi che a me non piace trovare nella marmellata