sabato 25 marzo 2017

per oggi....


per oggi ho finito....

Buona Notte a Voi


dalla mia cucina toscana: tagliatelle


Visto che sta piovendo faccio un po' ditagliatelle....

e come diceva un vecchio cuoco:

" tagliatelle lunghe e conti corti"


Ingredienti:

1 kg.farina tipo 1 macinata a pietra .....quella 00 non la uso quasi più

6 uova di galline che vivono all'aperto

acqua.


Si lavora bene impastando uova farina e l'acqua necessaria, si copre con un panno e se si lascia riposare l'impasto un paio di ore poi si stende meglio con il mattarello o con la macchinetta per fare la sfoglia.

venerdì 24 marzo 2017

i miei racconti: le fate son pericolose


Non sapeva quando aveva smesso di aver paura della notte...

Era accaduto lentamente....c'era un tempo in cui al pensiero della notte e del buio tremava.

Ogni notte cadeva in uno stato di dormi- veglia dove tutte le paure...tutti i racconti delle veglie, di quando piccola si nascondeva per ascoltare gli adulti riuniti davanti al camino, prendevano vita.

Ma ora no...si coricava al buio e parlava....parlava con se stessa, del suo passato e del futuro, di quello che voleva fare il giorno dopo e perché no, anche dei suoi piccoli sogni.....ne aveva ancora tanti....

Riusciva a parlarsi silenziosamente....ora poteva farlo....dopo aver molto perdonato agli altri e pure a se stessa....l'esser sopravvissuta, quella non era stata una sua scelta.


Mentre si spogliava guardava attraverso i vetri della finestra, la pianura....Quante luci....ogni anno aumentavano....una volta cen'erano poche.

"Nonno chi ci sta laggiù dove ci sono le luci?"

" Ci sono le fate"

" Te l'hai mai viste?"

"Tanto tempo fa ne ho viste due....ma le fate sono pericolose..."

fiori spontanei: margherite


tra gli olivi il terreno è tutto ricoperto da margherite....
è un peccato dover tagliare ....anche se tra pochi giorni torneranno a fiorire


giovedì 23 marzo 2017

dove l'acqua canta.....


Buona giornata a voi


le mie ricette: pane integrale con olive e rosmarino


Ecco il mio pane fatto con farina integrale macinata a pietra, olive ed olio al rosmarino





ingredienti: 

1 kg. farina integrale,
300 g. olive nere,
4 cucchiai olio extravergine,
10 g. lievito di birra fresco,
 un rametto di rosmarino, meglio se con i fiori



Si scalda, senza farlo friggere, l'olio con il rosmarino.

In un bicchiere con acqua tiepida si scioglie il lievito di birra.

In una ciotola capiente si versa la farina, le olive a cui abbiamo tolto il nocciolo,l'acqua con illievito, l'olio tiepido o freddo e s'impasta aggiungendo l'acqua tiepida necessaria.

Si trasferisce l'impasto sulla spianatoia, si lavora per dieci minuti e si mette l'impasto in una ciotola coprendolo con un canovaccio.



Quando l'impasto è ben lievitato


                           Si formano pagnotte o filoncini e si cuociono in forno ben caldo


All'impasto non aggiungo sale perché basta quello contenuto nelle olive

dal mio tavolo....


prove di colore su tessuto......

per il momento mi son colorata le mani e non riesco a pulirle......meglio che uso i guanti....